Domenica 23 Febbraio 2020
area riservata
ASAPS.it su

DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 25 luglio 2017, n. 141
Regolamento  recante  modifiche  all'articolo  332  del  decreto  del Presidente della Repubblica 16 dicembre 1992, n. 495, (Regolamento di esecuzione e di attuazione del Codice della strada),  concernente  le competenze  dei  funzionari  del  Dipartimento  dei   trasporti,   la navigazione, gli affari generali ed il personale del Ministero  delle infrastrutture e dei trasporti in  materia  di  esami  di  idoneità. (17G00155)

(GU n. 223 del 23 settembre 2017)


Vigente al: 8-10-2017

 

DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 25 luglio 2017, n. 141
Regolamento  recante  modifiche  all'articolo  332  del  decreto  del Presidente della Repubblica 16 dicembre 1992, n. 495, (Regolamento di esecuzione e di attuazione del Codice della strada),  concernente  le competenze  dei  funzionari  del  Dipartimento  dei   trasporti,   la navigazione, gli affari generali ed il personale del Ministero  delle infrastrutture e dei trasporti in  materia  di  esami  di  idoneità. (17G00155)
(GU n. 223 del 23 settembre 2017)

 

IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 

 

Visto l'articolo 87, quinto comma, della Costituzione;
  Visto l'articolo 17, comma 1, della legge 23 agosto 1988,  n.  400, recante disciplina dell'attivita'  di  Governo  e  ordinamento  della
Presidenza del Consiglio dei ministri;
  Vista la legge 13 giugno 1991, n. 190, recante la delega al Governo per  la  revisione  delle  norme  concernenti  la  disciplina  della
circolazione stradale e, in particolare, l'articolo 3;
  Visto il decreto legislativo 30 aprile 1992, n. 285,  e  successive modificazioni,  recante  il  nuovo  codice   della   strada   e,  in particolare, gli articoli 116 e 121, concernenti, rispettivamente, la patente e le abilitazioni professionali per la  guida  di  veicoli  a motore e gli esami di idoneita' per il conseguimento della patente di guida;...
 

>Leggi il decreto

Lunedì, 25 Settembre 2017
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK