Domenica 20 Ottobre 2019
area riservata
ASAPS.it su
Notizie brevi 31/12/2004

Sicurezza stradale Lombardia: - IN ARRIVO 25 MILIONI DI EURO PER ELIMINARE I PUNTI NERI ED EDUCARE GLI ALUNNI DELLE SCUOLE

Sicurezza stradale Lombardia:

IN ARRIVO 25 MILIONI DI EURO PER ELIMINARE I PUNTI NERI ED EDUCARE GLI ALUNNI DELLE SCUOLE.

(ASAPS) MILANO – Sembra davvero una pioggia di euro, quella che la regione Lombardia ha stanziato per la sicurezza stradale. Il 2005, infatti, ha ricevuto dall’esecutivo milanese ben 25 milioni di euro, che saranno in gran parte impiegati per la risoluzione dei cosiddetti “punti neri”, le strade cioè che hanno fatto segnare i dati peggiori, relativamente a numero di vittime, feriti e sinistri in generale. “Gli incidenti – ha spiegato alla stampa l’assessore regionale alle infrastrutture e mobilità Massimo Corsaro – non sono solo provocati dall’errore umano, ma spesso anche la pericolosità delle strade è un fattore determinante. Per diminuire il numero di morti e feriti stiamo intervenendo su quelle situazioni di massimo rischio presenti sulle strade lombarde.” I soldi serviranno a realizzare rotatorie in prossimità di incroci killer, a ripristinare le strade più carenti da un punto di cista del manto, dei guardrail e della segnaletica, e promuovere ulteriori iniziative di educazione stradale nelle scuole. (ASAPS)

>

 

Venerdì, 31 Dicembre 2004
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK