Mercoledì 28 Settembre 2022
area riservata
ASAPS.it su

Accertamento delle violazioni amministrative – Contestazione – Verbale – Violazioni del Codice della strada – Verbale redatto con sistema meccanizzato o di elaborazione dati – Notifica al trasgressore con modulo prestampato – Mancanza di attestazione di conformità dell’atto notificato al documento informatico – Irrilevanza.

(Cass. civ., sez. VI, 6 dicembre 2016, n. 24999)

In tema di sanzioni amministrative per violazioni del codice della strada, ove il verbale di contestazione sia redatto con sistema meccanizzato o di elaborazione dati, la sua notifica al trasgressore avviene, ex art. 385, comma 3, del D.P.R. n. 495 del 1992, mediante modulo prestampato recante unicamente l’intestazione dell’ufficio o comando dell’organo accertatore, che è parificato “ex lege” al secondo originale o alla copia autentica del verbale medesimo, con conseguente irrilevanza della mancata attestazione di conformità dell’atto notificato al documento informatico.

Venerdì, 18 Agosto 2017
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK