Sabato 14 Dicembre 2019
area riservata
ASAPS.it su
Notizie brevi 17/08/2017

Pochi secondi per sfilare dalle tasche uno smartphone, "mani di velluto" fermato a Torino


Arrestato dalla polizia municipale il trentaduenne Ionel Curelar, uno dei più abili borseggiatori di Torino. Capace di sfilare in pochi secondi da uno zainetto lo smartphone, anche se collegato alla cuffiette che riesce a sganciare senza che la vittima si accorga di nulla. Più volte ripreso in azione dalle telecamere della metropolitana, l'uomo è stato fermato dal nucleo servizi mirati che, insieme alla polizia giudiziaria e al pm Andrea Padalino, da quasi due anni sta indagando sui borseggiatori che colpiscono sui mezzi di Gtt.

 

>VIDEO

da repubblica.it


Gli agenti della Polizia Municipale di Torino mettono le manette a “mani di velluto” ladro seriale di telefonini. (ASAPS)

Giovedì, 17 Agosto 2017
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK