Mercoledì 02 Dicembre 2020
area riservata
ASAPS.it su
Notizie brevi 30/06/2017

Drogometro svela 'sballati' alla guida

Nuovo dispositivo si sperimenta da due anni, i dati a luglio

(ANSA) - MILANO, 28 GIU - Si chiama Drogometro ed è un dispositivo che permette di svelare in appena 8 minuti se si è alla guida sotto effetto di droghe. L'apparecchio, come l'Alcoltest, scova tramite la saliva se chi viene controllato si trova in quel momento sotto l'effetto di sostanze stupefacenti.
 Le forze dell'Ordine hanno iniziato la sperimentazione nazionale dal giugno 2015, con centinaia di controlli effettuati in varie province d'Italia. Entro l'inizio di luglio la Polizia diffonderà i dati completi di quest'operazione che sino ad oggi ha salvato parecchie vite. Numeri che promettono di essere da shock, soprattutto tra i giovani. Un piccolo assaggio è quello riscontrato nella provincia di Bergamo dove l'ANSA, tra l'altro, ha potuto assistere dal vivo ad una serata di test effettuati dalla Stradale. Negli ultimi due anni quasi un automobilista su cinque tra quelli fermati dalla Stradale di Bergamo e sottoposti al test sulle sostanze stupefacenti è risultato positivo.

da ansa.it


Presto verranno forniti i numeri dell’intensificazione dei controlli con “drogometro”. La cronaca ci racconta che vanno ancor più intensificati, troppi drogati alla guida. (ASAPS)

Venerdì, 30 Giugno 2017
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK