Venerdì 15 Gennaio 2021
area riservata
ASAPS.it su
Notizie brevi 26/06/2017

Tragedia sfiorata sull'A1, tir fuori controllo sbatte contro auto della polizia

Gli agenti erano intervenuti in soccorso di un automobilista in panne
Il tir ha sbattuto contro l'auto della polizia

Firenze, 23 giugno 2017 - Rimasto fermo sulla corsia di marcia per un guasto, la notte scorsa sull'autostrada A/1 all'altezza di Scandicci, è stato salvato dall'intervento della polstrada, la cui vettura ha fatto 'da scudo' evitando che venisse travolto da un tir fuori controllo. L'automobilista è rimasto illeso. Il conducente del tir, che ha raccontato di essere stato colto da un colpo di sonno, è riuscito a sterzare al momento dell'impatto con l'auto della stradale, colpendola solo da un lato.

Al momento dell'impatto l'automobilista si trovava fuori dalla sua auto, assistito da due agenti della stradale. I due, avvisati dell'arrivo del tir da due colleghi che si trovavano 200 metri più indietro, per metterlo in salvo lo hanno spinto verso il guard rail, alto circa due metri, per farlo saltare oltre. Nel farlo hanno riportato ferite alle mani e alle gambe, per le quali sono stati medicati in ospedale. Il camionista è risultato negativo all'alcol test, al drug test, e in regola con i tempi di riposo obbligatori. Nei suoi confronti è stata avviata la procedura per la revisione della patente.

da lanazione.it


Bravi veramente bravi gli agenti, hanno salvato una vita rischiando in prima persona. Auguri per le leggere lesioni agli agenti. (ASAPS)
Al momento dell'impatto l'automobilista si trovava fuori dalla sua auto, assistito da due agenti della stradale. I due, avvisati dell'arrivo del tir da due colleghi che si trovavano 200 metri più indietro, per metterlo in salvo lo hanno spinto verso il guard rail, alto circa due metri, per farlo saltare oltre. Nel farlo hanno riportato ferite alle mani e alle gambe, per le quali sono stati medicati in ospedale. Il camionista è risultato negativo all'alcol test, al drug test, e in regola con i tempi di riposo obbligatori. Nei suoi confronti è stata avviata la procedura per la revisione della patente.

Lunedì, 26 Giugno 2017
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK