Lunedì 03 Agosto 2020
area riservata
ASAPS.it su

Milano, travolta da un tram: piede amputato a bambina di 12 anni, attraversava incrocio al di fuori delle strisce

Una bambina di 12 anni ha riportato l'amputazione di un piede dopo essere stata colpita da un tram all'angolo tra via Duprè e via Mac Mahon, a Milano. È accaduto ieri pochi minuti prima delle 8, secondo quanto ricostruito finora la ragazzina stava attraversando l'incrocio al di fuori delle strisce pedonali quando è rimasta incastrata col piede sotto il tram che arrivava a velocità molto ridotta. L'Atm ha infatti comunicato che il conducente è riuscito a frenare in soli 3-4 metri.

Atm precisa inoltre che «in questo tratto le strisce pedonali sono dotate del cosiddetto sistema di attraversamento 'a baionettà, creato apposta per rendere più sicuri i passaggi pedonali in corrispondenza di sedi tranviarie riservate». La prontezza dell'autista non ha evitato l'impatto e la 12enne è stata trasportata in condizioni gravi al Niguarda. Il 118 ha riferito che ha subito l'amputazione dell'arto. L'autista 35enne, invece, è stato accompagnato all'ospedale Sacco in stato di choc.

da ilmessaggero.it


Sembra impossibile che possa accadere un incidente simile. (ASAPS)

Mercoledì, 31 Maggio 2017
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK