Lunedì 23 Novembre 2020
area riservata
ASAPS.it su

Stragi del sabato sera: 17 patenti ritirate, il "record" è di un 40enne ubriaco 5 volte il limite

Task force di polizia stradale e personale sanitario della Polizia di Stato in corso Australia. 173 le persone controllate nella notte del 21 maggio nell'ambito dei dispositivi congiunti

"Stragi del sabato sera". Lo scorso weekend sono stati 173, complessivamente, i conducenti controllati nell’ambito della "task force" della Sezione Polizia Stradale di Padova con il supporto del personale sanitario della Polizia di Stato. Il bilancio di questa azione coordinata, volta a rendere più sicura la circolazione stradale e a contenere il fenomeno dell’abuso di alcol e droga da parte dei più giovani, è di: 17 positivi all'assunzione di alcolici (di cui 4 anche per droga); altrettante patente ritirate; 12 persone denunciate in stato di libertà per guida in stato di ebbrezza o sotto l’effetto di sostanze stupefacenti.

IL BILANCIO. L’attività, svolta nella notte del 21 maggio sulla Strada Regionale 47 dir. "Corso Australia" tangenziale di Padova, a partire dall'una circa, ha consentito di realizzare il controllo sulle condizioni di guida di 173 conducenti, per di più provenienti da pub e ristoranti del centro cittadino. Il maggior numero dei positivi è stato rilevato, come di consueto, tra le 3 e le 5 di notte. Sono 17 i conducenti, 14 uomini e 3 donne, risultati positivi agli accertamenti; Tutti sono stati denunciati all’autorità giudiziaria con ritiro della patente. Di questi, 2 uomini e 2 donne, al termine degli accertamenti medico-legali, verranno denunciati, se positivi, anche per guida sotto l’effetto di sostanze stupefacenti, nel particolare cocaina, cannabinoidi ed amfetamine.

IL "RECORD" È DI UN 40ENNE. Tra i positivi all’alcol, il tasso alcolemico più elevato è stato accertato nei confronti di un uomo di 40 anni, proveniente da una festa privata, che guidava un’autovettura in stato di ebbrezza con tasso alcolemico di 2.29 grammi/litro.

da padovaoggi.it


Molto bene! (ASAPS)

Martedì, 23 Maggio 2017
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK