Sabato 20 Luglio 2024
area riservata
ASAPS.it su
Articoli 24/04/2017

Documenti Pubblica Amministrazione con bollo on-line

Via libera alle marche da bollo on-line che ora potranno essere acquistate anche su internet e pagate tramite addebito in conto, carta di debito o prepagata, attraverso i servizi di pagamento del sistema pago PA.
Una rivoluzione per uno strumento quasi anacronistico come la marca da bollo che si trasforma in digitale con il progetto @e.bollo inaugurato dalla Agenzia delle Entrate.

In questo modo, i cittadini, ove sia necessario apporre una marca da bollo su un documento da rilasciare alle Pubbliche Amministrazioni, potranno decidere se procedere all'acquisto tradizionale oppure tramite internet.

Nello specifico, il servizio @e.bollo, è stato sviluppato dalla Agenzia delle Entrate con la collaborazione dell'Agenzia per l'Italia Digitale.

Per il momento il servizio @e.bollo, rimane in fase di sperimentazione e per questo è disponibile solo in alcuni comuni della Lombardia e del Veneto ovvero: Legnano, Monza, Pavia, Rho, Voghera, Treviso e Vicenza.
Il prossimo step sarà l'estensione a 750 comuni accreditati al servizio pagoPA. Chiaramente, l'obiettivo finale è quello di estendersi a tutto il territorio nazionale al fine di semplificare e velocizzare le procedure a vantaggio dei cittadini e delle imprese che si interfacciano con la Pubblica Amministrazione.


R. G.

 

 

Lunedì, 24 Aprile 2017
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK