Mercoledì 02 Dicembre 2020
area riservata
ASAPS.it su
Notizie brevi 31/03/2017

Ravenna
Cinque studenti "poliziotti per una notte", fermati due automobilisti

Il progetto "Etilometro con i ragazzi" spiega agli studenti i pericoli della guida in stato di ebbrezza

Nella notte tra sabato e domenica scorsi, da mezzanotte alle 4, cinque ragazzi di quinta dell’istituto professionale Olivetti-Callegari hanno partecipato al progetto della Polizia municipale “Etilometro con i ragazzi”.

Dopo una breve visita al comando di piazza Mameli, accompagnati da un ispettore e dal vicesindaco con delega alla Polizia municipale Eugenio Fusignani, i cinque studenti hanno preso parte all'attività operativa sul territorio, in viale Europa zona sottopasso ferroviario. In tale contesto hanno potuto assistere alle operazioni di controllo di veicoli in circolazione e conducenti, con l’impiego degli strumenti atti a verificare lo stato di assunzione di sostanze alcoliche e di droghe. Durante i controlli sono state riscontrate due infrazioni: una di tipo amministrativo, dato che il tasso alcolemico rilevato non era superiore a 0.80 grammi/litro (sanzione di oltre 500 euro), l’altra di tipo penale, con relativa denuncia, in quanto il livello di alcol accertato era oltre tre volte il limite, che è di 0.5 grammi litro. Entrambe le violazioni hanno comportato il ritiro della patente, ai fini della sospensione, con relativa decurtazione di dieci punti.

“Quello dell’educazione stradale è un tema molto importante – commenta il vicesindaco Fusignani - che dovrebbe essere introdotto già dai primi cicli scolastici. Con questa iniziativa della nostra Polizia municipale diamo ai ragazzi delle scuole superiori un’importante opportunità: quella di vivere un’esperienza diretta, che li aiuta a capire e a riflettere su quali sono i rischi che si possono correre sulla strada, per se stessi e nei confronti degli altri. I ragazzi hanno manifestato grande interesse nello scoprire il lavoro che quotidianamente le forze di Polizia svolgono, riconoscendo l’importanza che questo ha per la comunità. Avvicinarsi agli studenti e sensibilizzarli è una delle molteplici azioni di una strategia complessiva finalizzata a rendere le strade sempre più sicure, quindi il mio auspicio è che si continui nella realizzazione di percorsi di questo tipo".

da ravennatoday.it


Nella notte tra sabato e domenica scorsi, da mezzanotte alle 4, cinque ragazzi di quinta dell’istituto professionale Olivetti-Callegari di Ravenna hanno partecipato al progetto della Polizia municipale “Etilometro con i ragazzi”.
Gli studenti  hanno preso parte all'attività operativa sul territorio, in viale e hanno potuto assistere alle operazioni di controllo di veicoli in circolazione e conducenti, con l’impiego degli strumenti atti a verificare lo stato di assunzione di sostanze alcoliche e di droghe. (ASAPS)

Venerdì, 31 Marzo 2017
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK