Sabato 19 Settembre 2020
area riservata
ASAPS.it su
Editoriali 21/03/2017

QUELLE FOTO CHE NON VORREMMO MAI VEDERE
I pupazzi del bimbo di 5 mesi morto nel tragico incidente di sabato sera a Lugo (RA) e parti del seggiolino sulla strada. (Foto da il Resto del Carlino)

Non si può morire così con la mamma. Scaraventato sulla strada in un sereno e tranquillo sabato sera, tutto questo per il comportamento sconsiderato della persona che per prima dovrebbe proteggerti e che invece viola le regole della strada (velocità e pare anche abuso di alcol) in modo assurdo.
Secondo i dati raccolti dall’Osservatorio il Centauro – ASAPS sono 53 i bambini da 0 a 13 anni  che nel 2016  hanno perso la vita sulle strade. 30 erano trasportati in auto, 4 su motoveicoli, 3 erano in bici, 16 erano a piedi.
Nel 2015 le piccole vittime erano state 42, nel 2014 i più piccoli morti sulle strade erano stati 65.
Tutti i dettagli sugli incidenti ai bambini sulle strade nel 2016 saranno resi noti  in un prossimo report del nostro Osservatorio.
Numeri che certificano il senso di una sconfitta per chi come noi si occupa da 26 anni di sicurezza stradale. Molto si è fatto, molto c’è da fare.
 
Giordano Biserni
ASAPS
 

Martedì, 21 Marzo 2017
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK