Sabato 23 Settembre 2017
area riservata
ASAPS.it su
Singoli Quesiti 20/03/2017

Il servizio di traduzione espletato dalla Polizia Penitenziaria può essere considerato un urgente servizio di istituto?

Foto di repertorio dalla rete



Gentilissima redazione,
i servizi di traduzione dei detenuti espletati dal Corpo di Polizia Penitenziaria possono rientrare nel concetto di urgenti servizi d'istituto, come disciplinato dal C.d.S. In caso affermativo è da considerarsi  legittimo durante il loro espletamento l'uso dei dispositivi di emergenza luminosi e sonori. Grazie. Cordiali saluti.


email-Airola (Bn)


***

 

(ASAPS) In riferimento a quanto esposto nel quesito, si ritiene legittimo l'uso del dispositivo visivo a luce lampeggiante blu congiuntamente a quello supplementare acustico nel caso di un servizio di istituto urgente correlato alla traduzione di detenuti. (ASAPS)

 

 
 
 

Lunedì, 20 Marzo 2017
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK

Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Clicca qui per maggiori informazioni. OK