Domenica 08 Dicembre 2019
area riservata
ASAPS.it su

Multe: sì all'uso di strumenti non omologati se è presente la pattuglia
da Altalex.com

(Ministero Interno, parere 05/10/2016 n. 300/A/6822/16/127/9)

Quando il dispositivo o l’apparecchiatura di rilevamento dell’infrazione stradale risulti omologato, oppure approvato per il funzionamento in modo completamente automatico, non è necessaria la presenza, sul posto, dell’organo di polizia. 

Viceversa, l’omologazione o l’approvazione non sono necessari se il dispositivo sia utilizzato come strumento di ausilio all’organo accertatore presente in strada: in quest’ultimo caso la polizia può procedere alla contestazione immediata dell’infrazione stradale, a carico dell’effettivo trasgressore...

>Continua a leggere su Altalex.com

 

Di Laura Biarella
da Altalex.com

 

 


Al contempo, rileva lo stesso Dipartimento, in conformità a quanto previsto dal comma I quater dell’articolo 201 C.d.S., l’omologazione o l’approvazione non sono necessari se i medesimi dispositivi vengano utilizzati alla contestuale presenza dell’organo accertatore. In questo ultimo caso, infatti, il dispositivo rappresenta soltanto uno strumento del quale l’organo di polizia si serve per eseguire i controlli.
Da Altalex. (ASAPS)

Mercoledì, 28 Dicembre 2016
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK