Giovedì 12 Dicembre 2019
area riservata
ASAPS.it su

Caccia a un ubriaco al volante in tangenziale, inseguimento a 180 kmh

L'automobilista, un 42enne, è stato bloccato in prossimità dello svincolo di Collegno, dove abita. Nel sangue un tasso triplo di alcol rispetto ai limiti

Caccia a un ubriaco al volante nella notte sulla tangenziale nord.

Un italiano di 42 anni residente a Collegno ha forzato un posto di blocco allestito dalla polizia stradale al casello della Falchera ed è fuggito sfrecciando a 180 chilometri l'ora a bordo della sua Fiat 500 Abarth verso casa. Proprio all'altezza dello svincolo Statale 24, a Collegno, è stato bloccato dalle pattuglie che lo hanno inseguito per otto chilometri.

Sottoposto all'alcoltest, è risultato positivo con un tasso di alcol nel sangue di 1,50 grammi per litro, ossia il triplo dei limiti di legge. E' stato denunciato per guida in stato di ebbrezza e multato per la guida senza patente e per l'eccesso di velocità. Il veicolo è stato sottoposto a fermo per tre mesi.

Davide Petrizzelli
da torinotoday.it


 

Grossi rischi per gli agenti e per gli automobilisti in transito per bloccare questo beone in fuga! (ASAPS)
Un italiano di 42 anni residente a Collegno ha forzato un posto di blocco allestito dalla polizia stradale al casello della Falchera ed è fuggito sfrecciando a 180 chilometri l'ora a bordo della sua Fiat 500 Abarth verso casa.

Mercoledì, 28 Dicembre 2016
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK