Domenica 20 Settembre 2020
area riservata
ASAPS.it su

Incidenti stradali: responsabile anche chi non prevede le imprudenze altrui
da studiocataldi.it

Per la Cassazione, il conducente è obbligato a un comportamento prudente e accorto, anche in relazione alle imprudenze altrui ragionevolmente prevedibili

 In materia di responsabilità colposa da sinistri stradali, il conducente ha l'obbligo di tenere un comportamento prudente ed accorto, prevedendo anche le imprudenze altrui ragionevolmente prevedibili...

>Continua a leggere su studiocataldi.it

di Lucia Izzo
da studiocataldi.it

Martedì, 20 Dicembre 2016
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK