Lunedì 16 Dicembre 2019
area riservata
ASAPS.it su

Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti
Caratteristiche dei quadricicli leggeri che possono essere condotti con la patente di guida della categoria AM

(Circ. n. 27747, 9 dicembre 2016)

 

Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti
DIPARTIMENTO PER I TRASPORTI, LA NAVIGAZIONE
ED I SISTEMI INFORMATIVI E STATISTICI
DIREZIONE GENERALE PER LA MOTORIZZAZIONE
Divisione 5

Prot. n. 27747

Roma, 9 dicembre 2016

 

Indirizzi… omissis

 

Oggetto: Caratteristiche dei quadricicli leggeri che possono essere condotti con la patente di guida della categoria AM





    La direttiva 2006/126/CE, recepita in Italia con il decreto legislativo 18 aprile 2011, n. 59, stabilisce, all’art. 4, comma 2, che con la patente di guida della categoria AM è possibile condurre, tra gli altri, anche i quadricicli leggeri “come definiti dall’art. 1, paragrafo 3, della direttiva 2002/24/CE” e, cioè, “quadricicli leggeri, la cui massa a vuoto è inferiore o pari a 350 kg (categoria L6e), esclusa la massa delle batterie per i veicoli elettrici, la cui velocità massima per costruzione è inferiore o uguale a 45 km/h e: …


> Leggi il testo integrale della circolare
 

 


 

Venerdì, 09 Dicembre 2016
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK