Giovedì 05 Dicembre 2019
area riservata
ASAPS.it su

Referendum Costituzionale del 4 dicembre 2016: vigilanza ai seggi da parte della Polizia Provinciale e Locale

Il Capo della Polizia, in qualità di Direttore generale della Pubblica Sicurezza, Prefetto Gabrielli, con una circolare datata 24 ottobre 2016, ha dato disposizione ai Prefetti della Repubblica di invitare i Presidenti delle Province e i Sindaci a mettere a disposizione per la vigilanza ai seggi, anche il personale delle Polizie Provinciali e Locali, a decorrere da sabato 3 dicembre prossimo e fino a cessate esigenze. L'importante nota richiama "l'attuazione dei correlati servizi di vigilanza alle sezioni, che costituisce momento di particolare impegno sia per i profili di ordine e sicurezza pubblica, sia per l'ampia dimensione degli stessi servizi, che assorbono in misura rilevante le risorse delle Forze dell'Ordine". Il pallino adesso è nelle mani dei Presidenti delle Province e dei Sindaci che dovranno indicare entro la prima settimana di novembre, l'esatto numero di appartenenti alla Polizia Provinciale e Locale impiegabili nei servizi di ordine pubblico. (ASAPS)

>LA CIRCOLARE


Il Capo della Polizia invita i Sindaci e i Presidenti delle Province a mettere a disposizione aliquote di agenti della Polizia Locale e Provinciale per la vigilanza ai seggi in occasione del prossimo referendum del 4 dicembre. (ASAPS)

Mercoledì, 26 Ottobre 2016
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK