Venerdì 20 Maggio 2022
area riservata
ASAPS.it su
Corte di Cassazione 08/09/2016

Autovelox: la qualifica di strada a scorrimento veloce non giustifica la mancata contestazione immediata
altalex.com

(Cass. Civ., ez. II, sentenza 14/06/2016 n. 12231)

 

Nella pronuncia annotata, la Suprema Corte di Cassazione si è espressa in tema di posizionamento di autovelox sulle strade urbane a scorrimento, o meglio qualificate come tali dal Prefetto.

La sentenza in commento è la risposta della Cassazione Civile, Sez. II, all’ordinanza interlocutoria n. 18578/2013, emanata a conclusione del processo intrapreso dalla O.R.T. S.r.l., la quale proponeva innanzi al Giudice di Pace di Torino opposizione avverso l'ordinanza-ingiunzione n. 15825 del 14.5.2008 della Prefettura di Torino...

>Continua a leggere su altalex.com

 

Di Veronica Bordoni
altalex.com

 

 

Giovedì, 08 Settembre 2016
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK