Sabato 24 Luglio 2021
area riservata
ASAPS.it su

OMICIDIO STRADALE: TANTA LUCE, E PICCOLE OMBRE PER UNA SCELTA DI CIVILTA' GIURIDICA

di Ugo Terracciano*
Foto Blaco© - Archivio Asaps

Dici omicidio stradale e, nell'immaginario di tutti, leggi: pirata della strada e assassino. E' un fatto di semantica, ma in questo caso la semantica è importante, poiché diciamolo: l'immagine evocata nell'immaginario dalla parola (omicidio stradale) non corrisponde in pieno alla fattispecie giuridica introdotta di recente nel nostro ordinamento...

>LEGGI L'ARTICOLO

da il Centauro n. 193

 

 

Giovedì, 21 Aprile 2016
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK