Sabato 15 Dicembre 2018
area riservata
ASAPS.it su
Notizie brevi 24/03/2016

ECCO LA JEEP RENEGADE DEI CARABINIERI. PRESENTATO IL PROTOTIPO CON ALLESTIMENTO E NEI PROSSIMI MESI SULLE STRADE DEL TERRITORIO NAZIONALE

Scoperto il panno dalla prima jeep Renegade dei Carabinieri. La 4x4 acquistata nella piattaforma Consip che ridarà funzionalità al servizio istituzionale con un autovettura adeguata per le esigenze del settore che darà soddisfazione anche al carabiniere. Per giugno saranno già quasi un centinaio in servizio su strada

Oggi in viale Romania a Roma all'interno del Comando Generale dell'Arma dei Carabinieri è stato levato il panno dalla prima Jeep Renegade per l'Arma dei Carabinieri. Presentato il primo prototipo con l'allestimento completo ed in visione anche ai rappresentanti del Co.Ce.R. Carabinieri.  L'autovettura, inserita nella piattaforma auto in consip nella fascia fuoristrada, è un duemila 4x4. Avrà una copertura in assistenza per 6 anni o a 150.000 km. Per l'efficientamento parco auto del 2015 sono state approvvigionate oltre 230 jeep che saranno consegnate entro l'anno in corso.  Per l'anno 2016 ne saranno acquistate circa 150.

Intanto è un buon passo in avanti per il settore fuoristrada per i servizi istituzionali dell'Arma dei Carabinieri che negli ultimi anni è andato in sofferenza, oltre per i tagli sui bilanci di spesa, ma ancor piu' sulle auto disponibili che non sono state cosi' vicine alle esigenze dei carabinieri in questo settore auto.  E' un fuoristrada medio con una potenza di 120 CV ( 87 kw ). Nell'alestimento in particolare vi è il piano scrittorio che è stato ralizzato per i carabinieri anche nella renault clio e nella seta leon. Poi è stata dotata di nano led anteriori e posteriori. Tra l'altro i dispositivi luminosi di emergenza sono stati realizzati con tecnologia led. Della jeep renegade si apprezza la comoda posizione di guida, oltre allo spazio per i passeggeri. La Jeep Renegade dà il meglio di sè anche fuori dall'asfalto.

Notevole è la capacità di superare ostacoli da vero fuori strada: ripide salite e discese, fondi molto accidentati e guadi. Facile da gestire il sistema di trazione integrale, facilmente utilizzabile con modalità automatica. E' una vera  e propria Jeep. E la larghezza contenuta della carrozzeria permette passaggi agevoli sugli sterrati stretti. Buona la visibilità dal parabrezza, nonostante i massicci montanti. I carabinieri hanno ricevuto con soddisfazione l'acquisto di questa autovettura che sarà messa in circuito per i servizi istiuzionali nella fascia fuoristrada. Già si ci auspica di poter avere maggiori disponibilità sui capitoli di spesa per poter acquistare altre autovetture di questo profilo funzionale per poter dare il meglio nei servizi di tutti i giorni per l'ordine e la sicurezza di tutte le nostre comunità sul territorio nazionale. Benvenuta Jeep Renegade con i colori istituzionali e con il nuovo stemma 112 che richiama il notro tricolore nazionale.

 

da pianetacobar.eu


Sono in arrivo nuovi mezzi. (ASAPS)

Giovedì, 24 Marzo 2016
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK