Martedì 07 Luglio 2020
area riservata
ASAPS.it su

Sassaiola durante un controllo stradale , ferite una donna e una vigilessa

La pioggia di sassi si è scatenata durante un normale controllo stradale. È ancora ignoto l'autore del folle gesto

L'auto della polizia municipale e un veicolo fermo per un normale controllo stradale ieri, nel tardo pomeriggio, sono stati oggetto di una sassaiola. Erano infatti le 18.35 circa quando una Opel Corsa condotta da cittadino italiano è stata fermata, nei pressi di via Germagnano a Torino, da una pattuglia della polizia municipale.

Ed è solo poco dopo che, inaspettatamente, è iniziata la pioggia di sassi sulle due auto. Una pietra è andata a colpire il cristallo anteriore della Opel Corsa che rompendosi in mille pezzi, ha ferito la donna che vi era trasportata. Alcune schegge del parabrezza infatti le sono finite negli occhi: la vittima, sotto choc, è stata portata al pronto soccorso dell'ospedale Oftalmico dove è stata giudicata guaribile in tre giorni.

È stata invece accompagnata al San Giovanni Bosco la vigilessa colpita da un sasso a una gamba. Le sue ferite guariranno in quattro giorni. Al momento, nonostante le ricerche, non si conoscono ancora gli autori del fatto e quindi la denuncia è stata sporta verso ignoti.

da torinotoday.it


DIFFICILE TROVARE UN MOTIVO SENZA SCONFINARE NELL’IDIOZIA
Alcune schegge del parabrezza infatti le sono finite negli occhi: la vittima, sotto choc, è stata portata al pronto soccorso dell'ospedale Oftalmico dove è stata giudicata guaribile in tre giorni.
È stata invece accompagnata al San Giovanni Bosco la vigilessa colpita da un sasso a una gamba. Le sue ferite guariranno in quattro giorni. Al momento, nonostante le ricerche, non si conoscono ancora gli autori del fatto e quindi la denuncia è stata sporta verso ignoti.  (ASAPS)

Lunedì, 08 Febbraio 2016
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK