Domenica 18 Agosto 2019
area riservata
ASAPS.it su
Notizie brevi 30/12/2015

Pineto (TE)
SILVIA, 19 ANNI, NON CE L’HA FATTA, E SI E’ SPENTA ALLA VIGILIA DI NATALE
ERA LA FIGLIA DELL.ASS.CAPO PIERO SCARPONI. LA GRAVE MALATTIA SI E’ RIACUTIZZATA
LA NOSTRA SOTTOSCRIZIONE PER AIUTARE SILVIA E LA SUA FAMIGLIA PURTROPPO NON E’ SERVITA

(ASAPS) Silvia si è spenta proprio il 24 dicembre, alla vigilia di Natale,  dopo che la sua terribile malattia si era riacutizzata gravandola anche di un forte e insopportabile  dolore fisico.
Per Silvia 19 anni, figlia del collega Assistente Capo Piero Scarpone in servizio presso il Distaccamento Polizia Stradale di Pineto (TE), l’ASAPS aveva  promosso due sottoscrizioni di solidarietà nel 2013 e nel 2015.
 
La ragazza era  stata a lungo è ricoverata presso l’Istituto Nazionale dei Tumori di Milano per dei cicli di chemioterapia che, oltre a minare il fisico della giovane, avevano messo in seria difficoltà la famiglia intera intenzionata a non lasciare sola la figlia in questa sua lotta che ha affrontato, come riferisce il padre, con il coraggio di una leonessa.
 
Purtroppo il male ha vinto. Noi oggi porgiamo le nostre condoglianze al papà e alla mamma e abbracciamo  tutta la famiglia di Silvia per questo grandissimo  dolore che li ha colpiti alla fine di molti anni di battaglie.
Ma oggi vogliamo pure dire un grazie di cuore,  anche a nome di Piero,  per quanti avevano dato un loro contributo per aiutare la famiglia, per sostenere le tante spese a cui è  andata incontro.
Ciao Silvia ora dai forza consolatoria alla tua cara famiglia.
 
Giordano Biserni
Presidente ASAPS


 
>Sezione Polizia Stradale di Teramo – Distaccamento di Pineto
Dopo la luce della speranza una recidiva della malattia getta nello sconforto la famiglia dell’Assistente Capo Piero Scarpone la cui figlia Silvia lotta contro un grave male
Come nel 2013 ASAPS si attiva e raccoglie un invito alla solidarietà

 

>da Teramo
Il “GRAZIE, dell’amico e collega Piero Scarpone
a tutti coloro che sono stati solidali con la sua famiglia per il dramma che sta vivendo la figlia Silvia



 
>Sezione Polizia Stradale di Teramo – Distaccamento di Pineto
L’accorato e disperato appello dell’Assistente Capo Piero Scarpone la cui figlia lotta contro un grave male: raccogliamo un invito alla solidarietà

 
 


Il terribile male ha vinto. Silvia figlia del collega Piero Scarpone si è spenta dopo una dura battaglia contro la malattia. La solidarietà con la sottoscrizione dell’ASAPS purtroppo si è rivelata inutile, ma siamo comunque contenti di averla promossa. (ASAPS)


Mercoledì, 30 Dicembre 2015
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK