Domenica 09 Agosto 2020
area riservata
ASAPS.it su
Salvataggi 12/11/2015

Vagava nella notte in stato confusionale sull'E45: salvato dalla "Stradale

E’ stato salvato da una situazione pericolosissima: camminava nelle tenebre, lungo l’E45, al freddo e con i mezzi pesanti che lo sfioravano. Un giovane di 27 anni è stato soccorso da una pattuglia della Polizia Stradale di Bagno di Romagna

E’ stato salvato da una situazione pericolosissima: camminava nelle tenebre, lungo l’E45, al freddo e con i mezzi pesanti che lo sfioravano. Un giovane di 27 anni è stato soccorso intorno alle 5.30 di mercoledì mattina da una pattuglia della Polizia Stradale di Bagno di Romagna, dopo una segnalazione giunta da un automobilista di passaggio. Il 27enne era in stato confusionale e non voleva saperne di seguire gli agenti, che hanno faticato non poco per riuscire a portarlo fino allo svincolo di Bivio Montegelli, dove proseguire nell’opera di soccorso.

Il giovane è stato trovato nella carreggiata sud, mentre vagava a piedi senza una meta, all’altezza circa di Borello. E’ poi emerso che lo stesso martedì sera si era allontanato dalla sua abitazione di Savignano e non si sa come sia giunto fino a questo angolo di E45. La sua scomparsa non era stata ancora denunciata, in quanto i familiari lo credevano al sicuro in casa e nel suo letto. Si tratta di un ragazzo che problemi familiari e di salute alle spalle. Alla fine si è convinto a salire su un’ambulanza del 118, che lo ha portato all’ospedale di Cesena, dove alla fine si è optato per un trattamento sanitario obbligatorio.

da cesenatoday.it


Sulle autostrade e superstrade capita di tutto. Ecco l’importanza delle pattuglie. (ASAPS)

Giovedì, 12 Novembre 2015
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK