Martedì 02 Marzo 2021
area riservata
ASAPS.it su
Notizie brevi 27/10/2015

RIGA DRITTO!
Ti è arrivato il messaggio?

Il filmato ideato da un giovane romagnolo esperto in sicurezza e abile regista
La preoccupazione per la pericolosa abitudine di usare il cellulare in auto ha acceso immaginazione e rabbia: “Messaggio ricevuto!”

 

Un fotogramma del video

(ASAPS) E’ gratificante notare che gli sforzi profusi dalla nostra Associazione per contrastare il pericoloso malcostume dell’uso del cellulare in auto non sono stati vani e che altre persone sono attente a queste problematiche.
Abbiamo ricevuto da un nostro “vicino di casa”, un ragazzo come tanti che guida, lavora si diverte e, ovviamente, utilizza gli strumenti tecnologici ormai indispensabili nel nostro percorso giornaliero, un filmato da lui realizzato e che riteniamo estremamente interessante e convincente.

La sorpresa è stata scoprire che alcuni di questi giovani, come Manuel Bazzocchi di Forlì, non sono rimasti soltanto “abbagliati” dal cellulare per il touch screen, i giga di navigazione o per i pixel dello schermo.
Manuel è andato oltre la tecnologia (lui ci è riuscito) e ha pensato alla sicurezza sulle strade, alla guida in auto e all’incolumità del conducente, dei passeggeri, minata dal suono di un messaggio che arriva e al quale istintivamente l’attenzione rivolge lo sguardo.

Manuel ha conseguito la Laurea di 1° livello in “Operatore della sicurezza e del controllo sociale” presso la facoltà di Scienze Politiche di Bologna con tesi di laurea in criminologia dal titolo “L’evoluzione della pena di morte: attualità di un problema”.
La sua grande passione è anche la fotografia, il cinema, la ripresa e lo ha portato a collaborazioni con le più note emittenti locali.

Il giovane regista a questo punto ha deciso di girare un video particolare che tocca un argomento delicato: la pericolosità del cellulare utilizzato alla guida, titolo: RIGA DRITTO! Ti è arrivato il messaggio?
Queste le parole che hanno accompagnato la presentazione del suo lavoro alla nostra Associazione: “In due righe posso dire di essere un utente della strada arrabbiato e preoccupato nel vedere gente che mentre guida si distrae pericolosamente per leggere o scrivere messaggi al cellulare.

Lavorando da più di 10 anni in tv, ha avuto l'idea di veicolare questa rabbia in un filmato che possa far cambiare questa pessima abitudine a una, cento o più persone. Posso dire che un amico, dopo aver visto il video, ha smesso. Ora si punta a incrementare il numero”.
Messaggio ricevuto!
Noi veicoliamo il tuo pensiero Manuel anche perché è sempre stato anche il nostro e ora cerchiamo di portarlo alla comunità con una voce in più: la tua e ovviamente col nostro patrocinio.
Grazie. (ASAPS)

 

>GUARDA IL VIDEO


Vi presentiamo in video efficace realizzato per la campagna ASAPS contro l’uso del  cellulare alla guida dal giovane forlivese Manuel Bazzocchi,  che ringraziamo. (ASAPS)

Martedì, 27 Ottobre 2015
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK