Mercoledì 06 Luglio 2022
area riservata
ASAPS.it su

Incidente stradale, auto tampona mezzo di Autostrada dei Parchi sulla A25
I morti sono tre: si aggrava il bilancio


L'AQUILA - Si aggrava il bilancio del di un incidente avvenuto poco fa sulla A25 tra Avezzano e Celano. Questa mattina un'auto ha urtato un mezzo impegnato nei lavori di manutenzione sull'autostrada. Sul colpo è rimasta uccisa una donna, Domenica Martini,. 78 anni, che viaggiava accanto al marito, Leonardo Cera (79) alla guida della macchina, mentre il mezzo della manutenzione ha travolto tre operai che sono rimasti schiacciati sul guardrail. L'autostrada è chiusa in direzione Pescara, con uscita obbligatoria ad Avezzano ed entrata a Celano.
Dopo il decesso sul colpo della donna di 78 anni di Roma originaria di Foggia, a distanza di un paio d'ore è morto anche uno dei tre gli operai che lavoravano per l'Autostrada dei Parchi, un 50enne di San Benedetto dei Marsi ed erano stati ricoverati in ospedale ad Avezzano.

I tre, secondo quanto ricostruito dai soccorritori impegnati nei rilievi, si trovavano su un furgone adibito alle manutenzioni stradali che era fermo sulla corsia di emergenza quando una Toyota, per cause ancora da accertare, ha tamponato violentemente il furgone.

I tre non sembravano in pericolo di vita ma nel pomeriggio il bilancio si è ulteriormente aggravato: è morto anche un secondo operaio rimasto schiacciato nella collisione: aveva 60 anni, era di Avezzano, si è improvvisamente aggravato dopo l'arrivo in ospedale.


da ilmessaggero.it


Nei primi 7 mesi l’Osservatorio il Centauro – ASAPS ha registrato 30 incidenti nei cantieri stradali di cui 18 in autostrada, nei quali si sono contate 8 vittime e 39 feriti.
Uno dei due ausiliari del traffico ucciso nel terribile incidente, deceduto nel pomeriggio dopo l’impatto, negli anni ‘80 aveva fatto porte della polizia. Tre le vittime. Le condoglianze dell’ASAPS.

Giovedì, 13 Agosto 2015
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK