Mercoledì 21 Febbraio 2024
area riservata
ASAPS.it su
Corte di Cassazione 24/09/2014

Velocità - Limiti  fissi - Apparecchi rilevatori - Telelaser - Documentazione fotografica - Necessità - Condizioni - Mancanza della predetta documentazione – Verbale – Fede privilegiata – Sussistenza.

(Cass. Civ. Sez. VI, 24 settembre 2014, n. 20123)

Giurisprudenza di legittimità
CORTE DI CASSAZIONE CIVILE
Sez. IV,  24 settembre 2014, n. 20123

 

Velocità - Limiti  fissi - Apparecchi rilevatori - Telelaser - Documentazione fotografica - Necessità - Condizioni - Mancanza della predetta documentazione – Verbale – Fede privilegiata – Sussistenza.



L’accertamento della velocità con apparecchio telelaser richiede, per essere valido, la documentazione fotografica dell’infrazione nei soli casi in cui il suddetto strumento sia privo di assistenza da parte degli organi preposti al rilevamento della velocità. Pertanto, in presenza di personale dell’amministrazione competente la verbalizzazione da questi compiuta è garanzia sufficiente dell’affidabilità della rilevazione. (Cass. Civ. Sez. VI, 24 settembre 2014, n. 20123) [RIV-1412P994] (Art. 142 cs.)...



>Leggi il testo integrale della sentenza

Mercoledì, 24 Settembre 2014
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK