Venerdì 30 Luglio 2021
area riservata
ASAPS.it su

Guida in stato di ebbrezza – Confisca del veicolo – L. n. 120-2010 – Trasformazione della confisca da sanzione penale accessoria a sanzione amministrativa accessoria – Conseguenze in tema di sequestro disposto precedentemente all’entrata in vigore della legge suddetta.

(Cass. Pen., Sez. IV, 22 novembre 2010, n. 41077)

Qualora, in relazione all’ipotesi di reato di guida in stato di ebbrezza prevista dall’art. 186, comma 2, lett. c), c.s., sia stato disposto il sequestro preventivo del veicolo ai soli fini della successiva confisca, ai sensi dell’art. 321, comma 2, c.p.p., la sopravvenuta trasformazione della confisca da sanzione penale accessoria (quale precedentemente ritenuta dalle S.U. della Corte di cassazione con la sentenza n. 23428/2010) a sanzione amministrativa accessoria (quale definita nell’art. 224 ter c.s., introdotta dalla stessa citata legge n. 120/2010), impedisce il mantenimento del sequestro penale, rimanendo questi, peraltro, operante come sequestro amministrativo avverso il quale l’interessato può proporre opposizione alla competente autorità giudiziaria, ai sensi del combinato disposto di cui all’art. 205 e all’art. 224 ter c.s..
 

Lunedì, 22 Novembre 2010
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK