Venerdì 06 Agosto 2021
area riservata
ASAPS.it su

Guida in stato di ebbrezza - Confisca del veicolo - Natura giuridica - Successione di leggi nel tempo - Sequestro disposto prima della L. n. 120/2010 - Rigetto del ricorso per cassazione dell’imputato - Efficacia

(Cass. Pen., Sez. IV, 21 dicembre 2010, n. 44895)

Il sequestro preventivo del veicolo utilizzato per la commissione del reato di guida in stato d’ebbrezza, disposto prima dell’entrata in vigore della legge n. 120 del 2010 (che ha mutato la natura giuridica della confisca prevista in tali casi, qualificandola come sanzione amministrativa accessoria), mantiene ferma la sua efficacia nel caso di infondatezza del ricorso in cassazione opposto dall’imputato.
 

Martedì, 21 Dicembre 2010
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK