Sabato 01 Ottobre 2022
area riservata
ASAPS.it su
Editoriali 20/07/2015

PRIMA CHE IL "COCORICO' "CANTI....

Leggiamo, leggiamo noi genitori, nonni, zii, leggiamo la testimonianza disperata di un operatrice sanitaria che non ce l'ha fatta a rianimare quel ragazzo di soli 16 anni. Leggiamo per tentare di capire in quali gironi infernali possono incappare i nostri ragazzi quando vanno a sbattere contro una pasticca acquistata a buon mercato intorno (o dentro?) i templi del divertimento. Cerchiamo di capire, cerchiamo di sapere, anche per fare qualcosa, prima che il gallo (il Cocoricò e simili ) canti... dopo sarà tardi. Anzi forse è già tardi adesso. (Giordano Biserni ASAPS)

>Il commento dopo la morte, per overdose da ecstasy, del ragazzo 16enne da chi lo ha soccorso e non ce l’ha fatta a rianimarlo…. Sarah

Lunedì, 20 Luglio 2015
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK