Mercoledì 27 Ottobre 2021
area riservata
ASAPS.it su

Guida in stato di ebbrezza - Accertamento - Alcooltest - Tasso alcolemico - Valori centesimali
Rilevanza.

(Cass. Pen. Sez. IV, 18 agosto 2010, n. 32055)

In tema di guida in stato di ebbrezza, ai fini del superamento delle soglie di punibilità stabilite dall’art. 186, comma 2, lett. a), b) e c) c.s., assumono rilievo anche i valori centesimali. (Nella fattispecie, in presenza di un tasso alcolemico pari a 1,56 si è ritenuto che ricorresse la fattispecie di cui alla lett. c).

Mercoledì, 18 Agosto 2010
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK