Giovedì 12 Dicembre 2019
area riservata
ASAPS.it su

LEGGE 27 maggio 2015, n. 69  
Disposizioni in materia di delitti contro la pubblica amministrazione, di associazioni di tipo mafioso e di falso in bilancio.
 

(GU n.124 del 30 maggio 2015)

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


 

La  Camera  dei  deputati  ed  il  Senato  della  Repubblica  hanno approvato;

 

IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA

Promulga

la seguente legge:

 

Capo I

Disposizioni in materia di delitti contro la pubblica amministrazione,
di associazioni di tipo mafioso, nonché ulteriori modifiche al codice di
procedura penale, alle relative norme di attuazione e alla legge 6 novembre 2012, n. 190.

 

Art. 1
Modifiche alla disciplina sanzionatoria in materia di delitti 
contro la pubblica amministrazione

1. Al codice penale sono apportate le seguenti modificazioni:
    a) all'articolo  32-ter,  secondo  comma,  la  parola:  «tre»  e' sostituita dalla seguente: «cinque»;
    b) all'articolo 32-quinquies,  la  parola:  «tre»  e'  sostituita dalla seguente: «due»;
    c) all'articolo 35, secondo comma, le parole:  «quindici  giorni» sono sostituite dalle seguenti: «tre mesi» e le  parole:  «due  anni» sono sostituite dalle seguenti: «tre anni»;
    d) all'articolo 314, primo comma, le parole: «da quattro a  dieci anni» sono sostituite dalle seguenti: «da quattro anni a dieci anni e sei mesi»; ...
 

 

> Leggi il testo integrale della legge.

 

Domenica, 31 Maggio 2015
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK