Sabato 01 Ottobre 2022
area riservata
ASAPS.it su
Editoriali 18/05/2015

QUELL’AGENTE CON LA SCOPA
UNA IMMAGINE CHE RACCONTA TANTO SULLA PASSIONE  E L’ATTENZIONE CON CUI SI PORTA UNA DIVISA

Non sappiamo il suo nome, non sappiamo il suo grado, sappiamo solo che è un uomo della Polizia Stradale del distaccamento di Tivoli che il 15 maggio scorso, in servizio di viabilità, all’approssimarsi dell’arrivo dei corridori del Giro d’Italia, ha preso la scopa e si è trasformato in cantoniere per togliere del ghiaino da una curva.
L’organizzazione del Giro e i ciclisti non lo sapranno mai. Ma noi sì.
Lo ripetiamo, dopo il motociclista che dà un cinque ai bambini ammirati nel vedere il transito del Giro, questa è ancora la Polizia Stradale che ci piace!
Colle’ tutti insieme stavolta battiamo un cinque a te, espressione dell’Italia migliore.

 

Giordano Biserni
Presidente Asaps
 


Una foto che sulla pagina Face Book di ASAPS è stata visualizzata da oltre 190.000 persone, con migliaia di “Mi piace” e oltre 1.000 condivisioni (ASAPS)

Lunedì, 18 Maggio 2015
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK