Lunedì 30 Novembre 2020
area riservata
ASAPS.it su
Decreti Legislativi 24/03/2015

Vigente al: 2-4-2015
DECRETO LEGISLATIVO 16 marzo 2015, n. 28  
Disposizioni in materia di non punibilità per  particolare  tenuità del fatto, a norma dell'articolo 1, comma 1, lettera m), della  legge 28 aprile 2014, n. 67. (15G00044)

(GU n. 64 del 18 marzo 2015)

Vigente al: 2-4-2015

DECRETO LEGISLATIVO 16 marzo 2015, n. 28 
Disposizioni in materia di non punibilità per  particolare  tenuità del fatto, a norma dell'articolo 1, comma 1, lettera m), della  legge 28 aprile 2014, n. 67. (15G00044)

(GU n. 64 del 18 marzo 2015)

 

 

IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA


  Visti gli articoli 76 e 87 della Costituzione;
  Visto l'articolo 14 della legge 23 agosto 1988, n. 400;
  Vista la legge 28 aprile 2014, n. 67, recante deleghe al Governo in materia di pene detentive non carcerarie e  di  riforma  del  sistema sanzionatorio nonche' disposizioni  in  materia  di  sospensione  del procedimento con messa alla prova e nei confronti degli irreperibili, in particolare l'articolo 1, comma 1, lettera m);
  Visto  il  regio  decreto  19  ottobre  1930,  n.   1398,   recante approvazione del testo definitivo del codice penale;
  Visto il decreto del Presidente della Repubblica 22 settembre 1988, n. 447, recante approvazione del codice di procedura penale;
  Vista la preliminare  deliberazione  del  Consiglio  dei  ministri, adottata nella riunione del 1° dicembre 2014;
  Acquisiti i pareri delle competenti Commissioni  della  Camera  dei deputati e del Senato della Repubblica;
  Vista la deliberazione del Consiglio dei ministri,  adottata  nella riunione del 12 marzo 2015;
  Sulla proposta del Ministro della giustizia,  di  concerto  con  il Ministro dell'economia e delle finanze;


>LEGGI IL TESTO DEL DECRETO

Martedì, 24 Marzo 2015
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK