Domenica 09 Maggio 2021
area riservata
ASAPS.it su
Notizie brevi 30/01/2015

Guida senza assicurazione
Pazza fuga sulla Briantea

Protagonista una donna di 33 anni residente a Gallarate. Era stata fermata dalla polizia stradale a Montano Lucino

Aveva l’assicurazione dell’auto scaduta da luglio. E così quando ieri, all’1.30 di notte, è stata fermata dalla polizia stradale lungo la Briantea, nel territorio di Montano Lucino, invece di sottostare al sequestro del veicolo, ha deciso di darsi alla fuga.

Protagonista dell’episodio una donna di 33 anni residente a Gallarate. Per sfuggire agli agenti, ha guidato in direzione Varese a velocità folli, azzardando sorpassi rocamboleschi e imboccando persino strade contromano.

Forse pensava di aver fatto perdere le proprie tracce. Ma agli agenti, che avevano già preso le sue generalità, è bastato aspettarla sotto casa.

Solo che la guidatrice aveva raggiunto un’amica e si era fatta accompagnare all’ospedale di Gallarate, raccontando di essere vittima di una crisi di panico. Ed è lì che la polizia l’ha raggiunta. Vedendosi le divise davanti, la signora si è rianimata: li ha minacciati, insultati e ha anche cercato di colpirli.

Quando è stata ridotta a più miti consigli, è stata denunciata per resistenza, minacce ed oltraggio a pubblico ufficiale. Inoltre è stata multata per assicurazione scaduta, violazione di segnaletica stradale, velocità non commisurata, violazione obblighi, divieti o limitazioni della circolazione nei centri abitati, mancata revisione della patente, sorpasso pericoloso ed altre violazioni minori.

 

da laprovinciadicomo.it

Venerdì, 30 Gennaio 2015
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK