Giovedì 27 Gennaio 2022
area riservata
ASAPS.it su
Editoriali 16/01/2015

UNA DOMANDA AI SUPERCRITICI DI GRETA E VANESSA.
IL LORO ENTUSIASMO CI E’ COSTATO TANTO. VERO! MA QUANTO CI COSTANO LE VENTENNI CHE PROPRIO STASERA SI UBRIACHERANNO E CALERANNO IN MOVIDE  CITTADINE LE CUI TRACCE  SONO I  RESIDUI ORGANICI SPARSI DOMATTINA NELLE NOSTRE CITTA?
PER LA SOCIETA’ E IL LORO FUTURO QUALE MODELLO E’ MIGLIORE?

Foto di repertorio dalla rete

Posso dire qualcosa di banalmente diverso dalle feroci considerazioni su Greta e Vanessa  che leggo su FB e sui blog? Credo che certe critiche spontanee e solo in piccola parte  giustificate dovrebbero tenere però conto anche di un altro aspetto.
L’entusiasmo e la generosità tipicamente giovanili, che a volte sfociano anche  in incoscienza, possono essere stati determinanti in questa storia. Ma Greta e Vanessa non erano andate a fare turismo o a cercare banali avventure, avevano invece, forse ingenuamente, la spinta e la voglia di spendersi a favore di tanti bambini disgraziati profughi in quelle zone di guerra. Certo la loro liberazione ci è costata molto.
Ma si deve solo sparare a zero con critiche feroci sull’entusiasmo (e un po’ di ingenuità) di queste due ragazze?

La domanda. Sono migliori quelle migliaia di ventenni sbracate nelle movide che vedremo anche questa sera e domani sera nelle nostre città, che si ubriacano senza ritegno e spesso si impasticcano con i soldi di papa?  Andate, andate domattina presto vicino ai locali di punta nel cuore delle movide cittadine o vicino a certe discoteche o locali di ritrovo e troverete tracce organiche inequivocabili e repellenti di vomito, urine, bottiglie di alcolici  superalcolici vuote! Sono migliori di Greta e Vanessa queste e questi giovani? E loro quanto ci costano per incidenti stradali (stragi del sabato sera), per le cure e terapie per patologie conseguenti al consumo di alcolici e sostanze e non parliamo delle loro capacità cognitive! Quanto ci costano in termini di qualità negli studi e e nel lavoro, che società stiamo rifondando? E noi genitori e nonni supercritici guardiamo bene intorno a noi?

Allora a certi vuoti di ideali a certi eccessi volgari e pericolosi che stanno massacrando una fetta importante della nostra gioventù, preferisco gli eccessi di Greta e Vanessa che almeno avevano ideali di generosità (ingenua?) e entusiasmo. Qualità (e per alcuni difetti) che forse riusciamo spiegare meglio ai nostri figli e nipoti.
 

Giordano Biserni
ASAPS

 


Una riflessione rivolta ai feroci commenti che leggo  su FB e nei blog e  per prendermi così  un po’ delle critiche rivolte a Greta e Vanessa. (Giordano Biserni  ASAPS)

Venerdì, 16 Gennaio 2015
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK