Venerdì 13 Dicembre 2019
area riservata
ASAPS.it su

Ministero dell'interno
Ricorso al Prefetto avverso processi verbali di accertamento di violazioni di norme del codice della strada. Inoltro tramite posta elettronica certificata.

(Circolare n. 17166 dell'11 novembre 2014)

 

 

 

 

 

 

 

 


MINISTERO DLEL’INTERNO
DIPARTIMENTO PER GLI AFFARI INTERNI E TERRITORIALI
Direzione Centrale per gli Uffici Territoriali del Governo e per le Autonomie Locali

 

Prot. n. 17166

Roma, 11 novembre 2014

 

                                                                     Indirizzi… omissis

 

OGGETTO: Ricorso al Prefetto avverso processi verbali di accertamento di violazioni di norme del codice della
                     strada. Inoltro tramite posta elettronica certificata.

 

            Sono pervenute a questa Direzione Centrale segnai azioni di cittadini i quali, essendo intenzionati a presentare ricorsi al Prefetto avverso processi verbali di contestazione di violazioni del codice della strada redatti a loro carico, hanno rilevato che su vari siti istituzionali delle Prefetture-Uffici Territoriali del Governo non è esplicitamente contemplata la possibilità di proporre le opposizioni in argomento tramite la posta elettronica certificata, oppure è precisato che le stesse non possono essere inoltrate mediante la posta elettronica (con espressione evidentemente riferita ai soli sistemi di posta elettronica non certificata, ma tale da determinare comunque incertezze nell'utenza). ...




> Leggi il testo integrale della circolare

Sabato, 27 Dicembre 2014
stampa
Tag: Circolari.
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK