Mercoledì 27 Ottobre 2021
area riservata
ASAPS.it su

Falsità personale – Sostituzione di persona – Parcheggio di veicolo in zona vietata – Esposizione del contrassegno invalidi rilasciato ad altro soggetto – Configurabilità del reato – Esclusione

(Cass. Pen., Sez. V, 12 maggio 2010, n. 18080)

Non è configurabile il reato di tentata sostituzione di persona per il solo fatto che l’agente, avendo parcheggiato il proprio veicolo in zona vietata (ma riservata agli invalidi), abbia lasciato esposto il contrassegno per invalidi rilasciato ad altro soggetto.

Mercoledì, 12 Maggio 2010
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK