Giovedì 17 Ottobre 2019
area riservata
ASAPS.it su
Articoli 03/12/2014

L'ISCRIZIONE ALL'ALBO DEGLI AUTOTRASPORTATORI
- NUOVE COMPETENZE DELL'UMC -

di Franco MEDRI* e Maurizio PIRAINO**
Foto di repertorio dalla rete

Ai sensi dell’art. 1/3° comma della Legge n. 298/74 e dell’art. 1, comma 6, della Legge 23 dicembre 1997, n. 454, condizione necessaria per l’esercizio dell’attività di autotrasporto di cose per conto di terzi, con qualsiasi mezzo e tonnellaggio e a qualsiasi titolo, è l’iscrizione nell’Albo nazionale delle persone fisiche e giuridiche che esercitano l’autotrasporto di cose per conto di terzi.
Come era avvenuto per le procedure di rilascio delle licenze all’autotrasporto di merci in conto proprio, a seguito dell’entrata in vigore e completa attuazione del decreto legislativo 31 marzo 1998, n. 112, anche le funzioni relative alla tenuta degli Albi provinciali, quali articolazioni dell’Albo nazionale degli autotrasportatori di cose per conto di terzi, erano state trasferite alle Province (nelle regioni a statuto ordinario) - (art. 105, comma 3, lettera h, del decreto legislativo n. 112/1998).

 

>LEGGI L'ARTICOLO

 

 

 

Mercoledì, 03 Dicembre 2014
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK