Sabato 07 Dicembre 2019
area riservata
ASAPS.it su

Ministero dell'Interno
Modifiche al disciplinare per le scorte tecniche alle competizioni ciclistiche su strada, approvato con provvedimento del 27 novembre 2002, e successive modificazioni e integrazioni.

(Circ. n. 300/A/8470/14/101/21/2, del 26 novembre 2014)

Ministero dell'Interno
Direzione Centrale per la Polizia Stradale, Ferroviaria,
delle Comunicazioni e per i Reparti Speciali della Polizia di Stato

 

Prot. n. 300/A/8470/14/101/21/2

Roma, 26/11/2014

OGGETTO: Modifiche al disciplinare per le scorte tecniche alle competizioni ciclistiche su strada, approvato con provvedimento del 27 novembre 2002, e successive modificazioni e integrazioni.

 

Indirizzi … omissis


            E' stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale, Serie Generale n. 242 del 17 ottobre 2014, la Determina del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, di concerto con il Ministero dell'Interno, di modifica al Disciplinare per le scorte tecniche alle competizioni ciclistiche su strada (di seguito “Disciplinare”) le cui disposizioni sono entrate in vigore il giorno stesso della pubblicazione.
            Il provvedimento, che si allega, per ogni utilità, nel testo già coordinato (AlI. 1), apporta modifiche al Disciplinare relativamente alle seguenti tematiche:

            a) Patente necessaria per conseguire l'abilitazione per la scorta tecnica.

    Il Disciplinare per le scorte tecniche alle competizioni ciclistiche stabiliva che, per poter ottenere il rilascio dell' attestato di abilitazione per la scorta tecnica, il candidato dovesse essere in possesso della patente "A". Tale disposizione, tuttavia, appariva eccessivamente limitativa alla luce delle modifiche introdotte dal D. L.vo 59/2011 in materia di patenti di guida che, per guidare motoveicoli con cilindrata superiore a 125 cc, ritiene sufficiente il possesso della patente di categoria A2. …


> Leggi il testo integrale della circolare

 

 

Mercoledì, 26 Novembre 2014
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK