Domenica 19 Gennaio 2020
area riservata
ASAPS.it su

Faenza (RA)
Ubriaco causò uno scontro frontale mortale: deve scontare 4 anni di carcere

Un faentino di 44 anni è stato arrestato dagli agenti del Commissariato di Polizia di Faenza in esecuzione ad un'ordine di carcerazione firmato dalla Procura di Ravenna per omicidio colposo in incidente stradale causato dallo stato di ebbrezza

Deve scontare quattro anni di reclusione con l'accusa di omicidio colposo. Completamente ubriaco, il 6 settembre del 2008 a Granarolo Faentino innescò uno scontro frontale dove morì un automobilista di 60enne di Russi. Anche nel settembre del 1995 sempre ubriaco causò un altro sinistro stradale dove morì un giovane 28enne di Modigliana. Un faentino di 44 anni è stato arrestato dagli agenti del Commissariato di Polizia di Faenza in esecuzione ad un'ordine di carcerazione firmato dalla Procura di Ravenna per omicidio colposo in incidente stradale causato dallo stato di ebbrezza. Dovrà scontare 4 anni di reclusione nel carcere di Port'Aurea, dove si trova ristretto.

da ravennatoday.it


CONDANNA A 4 ANNI, NON FARSI INGANNARE DALLE APPARENZE!
SI TRATTA DI UN “KILLER SERIALE” DELLA STRADA”!
No non fatevi ingannare dalle apparenze!! Una condanna a quattro anni per un omicidio stradale dovuto ad ubriachezza avvenuto nel lontano 2008, anche se sopra la media dei due anni e 8 mesi delle condanne per omicidio colposo, è ridicolo. Quest’uomo è un “Killer seriale” della strada nel 1995 sempre ubriaco alla guida aveva già ucciso un ragazzo di 28 anni!! Una condanna quindi esemplare? Sì esemplare dell’incapacità di questo sistema di difendersi!!
Con l’omicidio stradale si sarebbe dovuto fare almeno una decina d’anni di galera e poteva forse riflettere. Una vergogna! (gb ASAPS)

 

Martedì, 25 Novembre 2014
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK