Mercoledì 25 Maggio 2022
area riservata
ASAPS.it su

Urbania: morta Alessia, la 13enne investita sul ciglio della strada

 

 

URBANIA (Pesaro Urbino) E' morta la ragazzina di 13 anni di Urbania, Alessia Tagliolini, investita sul ciglio della strada con un'amichetta di 12 anni rimasta ferita lievemente. Alessia dopo l'investimento è sempre rimasta in coma ed ha lottato con tutte le sue forze ma malgrado il prodigarsi dei medici dell'ospedale di Torrette di Ancona, non ce l'ha fatta. Troppo grave il trauma cranico cui si erano sommare altre lesioni e fratture.

L'incidente era accaduto l'altra sera in località San Silvestro di Fermignano dove le due ragazzine stavano camminando insieme ad un gruppo di amici. L'investitore è risultato positivo all'etilometro che ha rivelato presenza di alcol nel sangue.

Ora bisognerà vedere che esito avrà dato l'esame alcolemico più approfondito. Proprio per la sua positività al pretest si sono rese necessarie ulteriori analisi i cui risultati si sapranno a breve. L’uomo, un 37enne di Urbania, sabato sera era uscito dal lavoro e stava tornando a casa, che si trova a pochi chilometri dal punto dove è avvenuto l'impatto.
Enorme strazio in tutta la comunità urbaniese che ha seguito con ansia, sindaco Marco Ciccolini in testa, la sorte di Alessia. Comunità che ora si stringe attorno alla famiglia della ragazzina.

 

da ilmessaggero.it


 Ecco un altro gravissimo Omicidio stradale. E' il 58esimo bambino morto da inizio anno. (ASAPS)

Mercoledì, 19 Novembre 2014
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK