Giovedì 21 Ottobre 2021
area riservata
ASAPS.it su
Notizie brevi , Droga 11/11/2014

Napoli, l'auto "alimentata" a droga: 400 panetti di hashish nelle bombola del gpl

Quattrocento panetti di hashish nel serbatoio gpl di un’utilitaria. I carabinieri hanno arrestano una coppia di insospettabili che trasportavano 40 chilogrammi di hashish. Si tratta di Ciro del Vino, 55 anni, e Pankiv Yaroslava, 63 anni, residenti a Giugliano (Napoli). i due sono stati fermati per un normale controllo sulla tangenziale, e sono strati traditi dall'ansia percepita dai militari. Gli approfonditi sul mezzo hanno consentito di verificare che la vettura, nonostante fosse dotata di un impianto a gpl, non aveva di fatto il collegamento di gas al motore.

Con l’ausilio di una unità dei vigili del fuoco e’ stato deciso di controllare il “bombolone”. Al suo interno sono stati rinvenuti 400 panetti di hashish avvolti in cellophane e del peso complessivo di 40 chili. Il serbatoio dell’impianto gpl era stato infatti abilmente modificato in corrispondenza della valvola di carico, dove era ben celato dalla vernice uno sportellino laterale che ne consentiva il caricamento e lo scaricamento dello stupefacente.

 

da metropolisweb.it


Chissà se la macchina con quel pieno nella bombola batteva in testa... (ASAPS)

 

 

Martedì, 11 Novembre 2014
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK