Mercoledì 25 Novembre 2020
area riservata
ASAPS.it su

Responsabile civile nel giudizio penale - Esclusione - Lesioni colpose da incidente stradale - Assicurazione obbligatoria scaduta e rinnovata il giorno dell’incidente - Difetto di copertura assicurativa - Esclusione della compagnia assicurativa – Legittimità

(Cass. Pen., Sez. IV, 10 dicembre 2008, n. 45707)

È legittima l’esclusione della compagnia assicuratrice citata come responsabile civile dall’imputato del reato di lesioni colpose aggravate dalla violazione delle norme sulla circolazione stradale, qualora risulti che questi ha pagato la polizza, scaduta da più di quindici giorni, solo il giorno stesso dell’incidente, atteso che l’effetto sospensivo dell’assicurazione in tal caso cessa solo a partire dalle ore ventiquattro del giorno del pagamento e non comporta l’immediata riattivazione del rapporto assicurativo dal momento in cui è stato effettuato, trovando applicazione analogica l’art. 1901 cc.

Mercoledì, 10 Dicembre 2008
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK