Domenica 29 Novembre 2020
area riservata
ASAPS.it su

Responsabilità civile - Animali - Animali selvatici Responsabilità a carico delle regioni - Esclusione - Sinistro stradale cagionato da fauna selvatica.

(Cass. Civ., Sez. III, 21 novembre 2008, n. 27673)

In tema di responsabilità extracontrattuale, il danno cagionato dalla fauna selvatica ai veicoli in circolazione non è risarcibile in base alla presunzione stabilita dall'art. 2052 cod. civ., inapplicabile alla selvaggina, il cui stato di libertà è incompatibile con un qualsiasi obbligo di custodia da parte del P.A., ma soltanto alla stregua dei principi generali sanciti dall'art. 2043 cod. civ., e tanto anche in tema di onere della prova con la conseguente necessaria individuazione di un concreto comportamento colposo ascrivibile all'ente pubblico.

 

 

 

 

 

Venerdì, 21 Novembre 2008
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK