Lunedì 06 Dicembre 2021
area riservata
ASAPS.it su

Depenalizzazione - Sanzioni amministrative accessorie - Confisca - Confisca obbligatoria di ciclomotori e motoveicoli utilizzati per commettere un reato - Applicabilità - Fattispecie in tema di guida in stato di ebbrezza.

(Cass. Pen., Sez. I, 28 ottobre 2008, n. 40080)

Anche sulla base dell'attuale formulazione dell’art. 213, comma 2 sexies, c.d.s., introdotta dall'art. 2, comma 169, del D.L. n. 26212006, conv., con modif., in legge n. 286/2006, continua ad essere applicabile la sanzione accessoria della confisca dei ciclomotori e motoveicoli qualora gli stessi siano adoperati per commettere un reato (nella spe¬cie, quello di guida in stato di ebbrezza).

 

 

 

 

 

 

Martedì, 28 Ottobre 2008
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK