Sabato 19 Ottobre 2019
area riservata
ASAPS.it su

Di fatto è cancellato il reato di Falsità in scrittura privata (art. 485 c.p.).
…ecco come si combatte il fenomeno dilagante della scopertura assicurativa!!!

di Raffaele Chianca* e Gianluca Attualità Fazzolari**
Foto Coraggio© - Archivio Asaps

Forse ancora non tutti se ne sono resi conto, ma la nostra attività operativa relativa al contrasto del fenomeno della scopertura assicurativa e alla falsità della documentazione attestante la copertura R.C.Auto, sta diventando sempre più difficile e soprattutto inefficace!

 

Nella Gazzetta ufficiale n. 100 del 2 maggio 2014 è stata pubblicata la legge 28 aprile 2014, n. 67, recante “Deleghe al Governo in materia di pene detentive non carcerarie e di riforma del sistema sanzionatorio. Disposizioni in materia di sospensione del procedimento con messa alla prova e nei confronti degli irreperibili” entrata in vigore il 17 maggio, di cui saranno immediatamente applicabili - a decorrere da tale data - le norme del secondo e del terzo capo.

 

 

 

 

>LEGGI L'ARTICOLO

 

da il Centauro n. 178

 

 

Giovedì, 02 Ottobre 2014
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK