Lunedì 17 Gennaio 2022
area riservata
ASAPS.it su
Notizie brevi 25/09/2014

I.P.A. International Police Association Sezione Italiana Delegazione Veneto
Due giornate professionali sul Trasporto di merci pericolose in ADR: la sicurezza della circolazione tra controlli amministrativi e procedure di intervento

(ASAPS) Organizzate dall’IPA (International Police Association) Sezione Italiana Delegazione Veneto esecutivo Locale Venezia si terranno nell’aula magna del Comando Provinciale Vigili del Fuoco di Venezia due giornate professionali dedicate a “Il Trasporto di merci pericolose in ADR: la sicurezza della circolazione tra controlli amministrativi e procedure di intervento”.

 

L’I.P.A. è un Organo apolitico del Consiglio Economico e Sociale d’Europa, dell’ONU e dell’O.A.S. presente in ben 64 Stati sparsi nei cinque continenti.
Conta nel mondo, oltre 430.000 aderenti, di cui circa 13. 000 solo in Italia e si propone di avvicinare fra loro gli appartenenti alle diverse Forze di Polizia, elevandone nel contempo il livello culturale e professionale attraverso manifestazioni di vario genere come, appunto, le giornate di studio che si terranno il 14 e 21 ottobre prossimi.

 

Nella prima giornata dopo la registrazione dei partecipanti e il saluto  delle Autorità, Filippo Salvalaio  Assistente Capo Polizia Stradale di Venezia, Consulente per la Sicurezza dei Trasporti di Merci Pericolose
Parlerà de “Il controllo di base sull’autotrasporto di merci pericolose: principi generali, controllo documentale, accertamento delle infrazioni;
- Procedure di controllo del veicolo e del conducente; accertamento delle infrazioni.
Dopo il Coffee break la seconda relazione esposta da Lionello CAUSIN, Capo Reparto dei Vigili del Fuoco di Venezia tratterà l’argomento “Significato dei pannelli di segnalazione arancio”

 

Nel pomeriggio la ripresa dei lavori dopo la pausa con la terza relazione che verterà su “I regimi di esenzione e le novità introdotte dall’ADR 2015” relatore l’Ing. Liborio Macaluso, Consulente per la sicurezza dei Trasporti di Merci Pericolose.
La quarta relazione verterà su “L’incidente stradale come attività di Polizia Giudiziaria” e sarà introdotta e approfondita da Lorenzo Lo Conte, Ispettore Capo Polizia Stradale di Venezia.

 

La seconda giornata, quella del 21 ottobre, prevede lo svolgersi della prima relazione da parte del Dott. Ing. Francesco PILO, Vice Dirigente dei Vigili del Fuoco di Venezia che tratterà l’argomento “La gestione delle emergenze nel trasporto di merci pericolose: aspetti pratici e attività di prevenzione”.
Dopo il Coffee break la seconda relazione “Proprietà dei gas liquefatti refrigerati: caratteristiche costruttive delle cisterne e recupero in caso di incidente” che vedrà in veste di relatore il Dott. Roberto Locatelli, Consulente della SIAD SPA (Società Italiana Acetilene e Derivati).
Dopo la Colazione la ripresa dei lavori con le conclusioni e Tavola rotonda con risposta ai quesiti dei partecipanti. (ASAPS)
 

 

 

> IL PROGRAMMA

 

 

 

Giovedì, 25 Settembre 2014
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK