Venerdì 26 Febbraio 2021
area riservata
ASAPS.it su

Ministero dell'interno e Agenzia del Demanio
Decreto dirigenziale del ministero dell’Interno di concerto con l’Agenzia del demanio, 10 settembre 2014, "Individuazione delle modalita' di svolgimento dell'alienazione e delle attivita' ad essa funzionali e connesse, di cui all'art. 1, comma 447, della legge 27 dicembre 2013, n. 147

(G.U. n. 216 del 17 settembre 2014)

 


 

MINISTERO DELL'INTERNO
IL CAPO DEL DIPARTIMENTO PER GLI AFFARI INTERNI E TERRITORIALI 1

 

di concerto con

 

IL DIRETTORE DELL'AGENZIA DEL DEMANIO

 

 

     Vista la Legge 27 dicembre 2013, n. 147, recante «Disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale dello Stato (Legge di stabilità 2014)»;
     Considerato che l'art. 1, ai commi 444, 445, 446, 447, 448, 449 e 450 al fine di contribuire alla riduzione degli oneri a carico dello stato di previsione del Ministero dell'interno, prevede una procedura straordinaria per l'alienazione dei veicoli giacenti presso le depositerie autorizzate ai sensi dell'articolo 8 del decreto del Presidente della Repubblica 29 luglio 1982, n. 571, e successive modificazioni, a seguito dell'applicazione di misure di sequestro e delle sanzioni accessorie previste dal decreto legislativo 30 aprile 1992, n. 285, e successive modifiche e integrazioni, comunque custoditi da oltre due anni, anche se non confiscati, ovvero di quelli non alienati per mancanza di acquirenti;
     Considerato che il suddetto art. 1, al comma 447, demanda al Ministero dell'interno di concerto con l’Agenzia del demanio l'individuazione, con decreto dirigenziale, delle modalità dell'alienazione e delle attività ad essa funzionali e connesse;
Visto il decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152 e successive modifiche e integrazioni, recante «Norme in materia ambientale»;
     Visto il decreto legislativo 24 giugno 2003, n. 209 e successive modifiche e integrazioni, concernente l'«Attuazione della direttiva 2000/53/CE relativa ai veicoli fuori uso»;




> Leggi il testo integrale del Decreto dirigenziale

 

 

fonte: interno.gov.it

 

 

 

 


 

Sabato, 20 Settembre 2014
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK