Venerdì 26 Febbraio 2021
area riservata
ASAPS.it su

Ministero delle infrastrutture e dei trasporti
DPR 12.02.2013 n.3, Integrazioni e chiarimenti alla Direttiva Prot. n. 3911 del 01 luglio 2013. Veicoli eccezionali e trasporti in condizioni di eccezionalità.

(Circ. n. 4177, 9 settembre 2014)

 

Ministero delle infrastrutture e dei trasporti
Dipartimento per i Trasporti, la Navigazione, gli Affari Generali ed il Personale
Direzione Generale per la Sicurezza Stradale

 

Prot. 4177

 

Roma, 9 settembre 2014

 

Indirizzi… omissis

 

Oggetto: DPR 12.02.2013 n.3, Integrazioni e chiarimenti alla Direttiva Prot. n. 3911 del 01 luglio 2013. Veicoli eccezionali e trasporti in condizioni di eccezionalità.



Premessa
A seguito dei numerosi quesiti, che anche dopo l’emanazione della direttiva in oggetto continuano a pervenire dalle associazioni di categoria e dagli enti proprietari di strade, vista la complessità della materia, si ritiene opportuno fornire in merito le integrazioni e i chiarimenti che seguono.
Al riguardo si rammenta che la chiave di lettura delle modifiche introdotte dal DPR n. 31/2013 è quella dell’art. 14 della Legge n. 183/2011, e cioè la “Riduzione degli oneri amministrativi per imprese e cittadini”.
In tale ottica gli enti proprietari dovranno procedere all’opportuno coordinamento al fine di conseguire la massima uniformità nel rilascio delle autorizzazioni, nella determinazione degli oneri di cui all’art. 13, c. 8, e all’art. 19, del Regolamento, nella imposizione delle prescrizioni…


 

> Leggi il testo integrale della direttiva






Fonte: gazzettaufficiale.it

 

 

 

 


 

Martedì, 09 Settembre 2014
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK