Domenica 24 Ottobre 2021
area riservata
ASAPS.it su

Misure cautelari reali - Impugnazioni - Riesame Provvedimento di affidamento di bene dell'imputato sequestrato.

(Cass. Pen., Sez. IV, 16 luglio 2007, n. 28123)

Il provvedimento di affidamento agli organi di polizia che ne facciano richiesta, dei beni mobili iscritti in pubblico registro appartenenti all'imputato e sequestrati nel corso di operazioni di polizia giudiziaria antidroga, non è suscettibile di impugnazione, in quanto ha l'esclusivo effetto di individuare il soggetto cui è rimesso l'ufficio di custode giudiziario dei veicoli sequestrati, fatta salva la necessità di garantire il contraddittorio qualora i beni appartengano a terzi. 

 

 

 

 

Venerdì, 06 Luglio 2007
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK